Un buon sonno è il fondamento di una vita sana e attiva. Scopri il nostro vademecum del buon riposo: una serie di comportamenti che naturalmente favoriscono la qualità del sonno notturno.

1. Sistema di riposo adatto al peso

Il materasso deve accogliere il corpo evitando pressioni eccessive per favorire la circolazione del sangue, garantendo un perfetto rilassamento della muscolatura e il giusto benessere. Né troppo duro né troppo morbido, il materasso deve essere adatto al peso e all’altezza del suo utente.

2. Giusto sostegno alla colonna vertebrale

Un sistema di sostegno corretto dal punto di vista ortopedico per la colonna vertebrale, oltre a sostenere la schiena in modo adeguato, deve essere gradevole e confortevole, evitando al corpo inutili quanto importanti patologie (mal di schiena, articolazioni dolenti, problemi circolatori…).

3. Sistema di riposo di qualità

Protagonista assoluto della camera è il letto. Un sistema di riposo integrato, confortevole, resistente e duraturo, dipende dalla qualità di tutte le sue componenti e dal giusto abbinamento tra base e materasso, rispettivamente plinto e pilastro della stessa costruzione. Solo se di qualità può durare a lungo nel tempo, mantenendo inalterate le sue caratteristiche.

4. Mantenere una adeguata temperatura corporea

Il materasso deve lasciare respirare il corpo e mantenerlo a una temperatura adeguata. Un sistema che consente una buona ventilazione del letto favorisce il giusto microclima, l’igiene del sonno e una sensazione di comfort e freschezza che dura fino al mattino.

5. Regolarità degli orari per alzarsi riposati

È sempre meglio coricarsi ai primi sentori di stanchezza ed evitare la sera di ingerire pasti abbondanti e bere troppo alcool e caffeina. Coricarsi e svegliarsi a orari regolari consente di mantenere il giusto ritmo sonno-veglia a vantaggio di una vita più sana ed equilibrata.

6. Camera da letto come luogo di riposo

La camera da letto deve essere accogliente, facilmente oscurabile, fresca e tranquilla. Dedicata al relax, deve essere silenziosa, meglio dunque se priva di stereo, tv e computer. É consigliabile anche l’assenza di oggetti con segnali acustici e lampeggi. Le luci, meglio se dotate di regolazione d’intensità, devono essere soft.

Share

1 comment

  1. 29 Aprile 2021 at 23:21
    Giulia

    Grazie per aver reso il mio riposo meraviglioso!

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *